IL NUOVO CHE AVANZA: FISIOTERAPIA A DISTANZA

STARAI PENSANDO: “COME POSSO FARE FISIOTERAPIA ONLINE?”, VERO?

So che sei perplesso perché si tratta di una pratica nuova che potrebbe essere considerata di minore efficacia, ma nel resto del mondo la Tele-medicina è già operativa e apprezzata da diversi anni ed è un servizio che offrono anche gli ospedali, come già accade a New York e a Londra. Ultimamente anche il Ministero della Salute Italiano ha redatto le linee guida per quanto riguarda la RIABILITAZIONE A DISTANZA, riconoscendo finalmente anche in Italia questo importante servizio. Nel nostro Paese siamo stati i primi ad offrire il servizio di FISIOTERAPIA A DISTANZA, una valida alternativa alla fisioterapia tradizionale in studio.

VANTAGGI DI QUESTO SERVIZIO

La domanda più frequente che ci si pone quando ci si approccia ad un servizio online è la seguente “Perché dovrei scegliere un servizio di questo tipo invece che andare di persona dal terapista?”.

La risposta è molto semplice: la maggior parte delle informazioni necessarie al professionista per inquadrare la problematica proviene da un colloquio approfondito con il paziente, che può essere effettuato anche online, comodamente da casa.

Spesso in questi casi ci si dimentica che l’obiettivo principale della fisioterapia è quello di individuare LA CAUSA del problema, e non solo CURARE IL SINTOMO doloroso, come spesso si fa con il massaggio, le terapie manuali e le terapie strumentali, infatti se non se ne comprende l’origine, di certo il disturbo ritornerà.

La consulenza online ha dunque la stessa validità rispetto alle classiche sedute in studio, permette sia di instaurare un rapporto di fiducia reciproca tramite consigli personalizzati, programmi e video creati ad hoc per il paziente, sia di perseguire la causa del problema e di risolverla.

COME FUNZIONA IL NOSTRO SERVIZIO

Tramite LA CONSULENZA  di fisioterapia a distanza, che è suddivisa in 3 fasi, ha l’obiettivo di inquadrare a 360° il nostro paziente.

  • In un primo momento si procede con un’anamnesi del paziente, esaminando il suo passato clinico e gli esami strumentali fatti (RX, ecografie, tac, risonanze magnetiche…). In questo modo, raccogliendo il maggior numero di informazioni possibili su traumi passati e altre esperienze fisioterapiche, possiamo avere un quadro completo della situazione clinica.
  • Successivamente vengono sottoposti al paziente test di auto-valutazione, che hanno la finalità di evidenziare le strutture muscolari o articolari maggiormente coinvolte dalla problematica.
  • Infine, una volta identificata la causa del problema, verranno forniti al paziente consigli, strategie terapeutiche da adottare durante la vita quotidiana e mostrati esercizi mirati alla risoluzione del suo disturbo.il nuovo che avanza: la fisioterapia a distanza

QUALI PROBLEMATICHE SONO RISOLVIBILI DALLA FISIOTERAPIA A DISTANZA?

Non tutte le problematiche possono essere coadiuvate tramite fisioterapia a distanza, infatti in alcuni casi per complessità della situazione è necessario un intervento in prima persona da parte del professionista. Ecco perché prima di iniziare un percorso insieme a noi, dovrai compilare un breve modulo che ci permetta di stabilire se il tuo problema possa essere risolto tramite consulenze a distanza.

Ecco alcuni dei problemi che puoi RISOLVERE ONLINE:

  • Mal di schiena, con o senza lesioni ai dischi e alla colonna (quali protrusioni o ernie…)
  • Cervicalgia
  • Tendiniti
  • Lesioni legamentose
  • Lesioni muscolari (stiramento o strappo)
  • Nevralgie
  • Contratture muscolari
  • Limitazioni di movimento
  • Artrosi
  • Lussazione di spalla
  • Distorsioni (caviglia e ginocchio)
  • Dolori articolari
  • Squilibri posturali
  • mobilità articolare ridotta
  • dolori muscolari
  • problematiche nervose come tunnel carpale, cervico-brachialgia, sciatica, ecc.
  • problema